pomodori secchi ripieni ricetta tradizione siciliana facile e veloce

pomodori secchi ripieni è una ricetta della tradizione siciliana molto facile e veloce. Un contorno povero che però è molto gustoso e sorprendentemente buono.

pomodori secchi ripieni ricetta tradizione siciliana facile e veloce

pomodori secchi ripieni ricetta tradizione siciliana

E’ una ricetta della tradizione siciliana che prepara qualche volta mio padre e che prima di lui faceva mia nonna.

E’ una ricetta povera che prevede l’uso di pochi e semplici ingredienti , che tutti hanno in dispensa .

Un tempo infatti la maggior parte delle famiglie usavano essiccare i pomodori al sole approfittando delle alte temperature estive. Si sceglievano dei grossi pomodori non troppo maturi , li si tagliava a metà lasciando unite le due estremità finali. Li si poneva in un’asse di legno , si metteva un po’ di sale e li si lasciava essiccare al sole, avendo cura di non farli andare in contatto con acqua e umidità , che li avrebbe fatti muffire.

Ancora oggi, in estate quando è tempo di pomodori, mio padre li prepara e io son ben contenta di aiutarlo. Lui espone i pomodori al sole nelle ore più calde e li rientra in casa prima che scenda l’umidità della sera. Non apppena si sono essiccati , li conserva in un grosso barattolo di vetro per l’inverno.

pomodori secchi come essiccarli al sole

Li usiamo principalmente per realizzare i pomodori secchi ripieni e fritti , perchè è una ricetta che ci piace molto.

Ingredienti

  • pomodori secchi
  • pangrattato
  • uvetta
  • pinoli
  • caciocavallo grattugiato
  • olio extra vergine di oliva
  • menta o prezzemolo
  • aglio (facoltativo)

 

Scegliere la quantità di pomodori secchi da preparare e metterli a mollo in acqua per un paio di ore, in modo tale da rimuovere il sale in essi contenuti.

In una ciotola prepare il condimento del ripieno. Mettere pangrattato , uvetta , pinoli , qualche cucchiaio di caciocavallo grattugiato , menta o prezzemolo a seconda dei propri gusti. La ricetta prevede anche l’utilizzo di aglio tagliato a pezzettini piccoli, ma se come me soffrite di intolleranza , potete comunque ometterlo. Aggiungere l’olio e amlgamare bene il tutto. Deve risultare un impasto dalla consistenza compatta ma non troppo.

In una padella fare tostare il condimento preparato, avendo cura di mescolarlo per bene per non farlo bruciare. Non appena il pangrattato avrà assunto un colore dorato , sarà pronto.

Strizzate i pomodori secchi , avendo cura di asciugarli per bene. Una volta asciutti , imbottirli con il ripieno preparato , chiudere le due estremità, come se fossero un panino e friggerli in poco olio ma ben caldo.

Lasciarli raffreddare e servire.

 

pomodori secchi ripieni e fritti ricetta siciliana

 

 

un bacione, buona giornata e alla prossima ricetta ,

 

 

Seguimi su —>fb—> istagram—>twitter google plus<—

 

Precedente brodo concentrato pronto da diluire brodo well biologico Successivo cous cous con brodo vegetale verdure e tonno ricetta veloce